Le facciate ventilate fotoattive

Tecnologie bioattive - un valore aggiunto per l'uomo, gli edifici e per la città

La tecnologia delle facciate fotoattive viene sinterizzata ad altissime temperature sulla superficie ceramica. Queste lastre in ceramica esposte alla luce, grazie al processo di fotocatalisi, producono ossigeno attivo ed eliminano batteri e muffe. Inoltre riducono in modo naturale la presenza di inquinanti nell’aria.

Essendo anche idrofile, lo sporco e il grasso non si depositano sulle superfici. Questa innovativa tecnologia  si basa sull’applicazione a caldo di Biossido di Titanio garantendo una forte adesione alle superfici e un'efficace proprietà costante nel tempo.

Il Biossido di Titanio innesca la fotocatalisi senza esserne consumato col passare del tempo. Studi di invecchiamento accelerato simulanti una degradazione ambientale naturale, hanno confermato infatti che il trattamento conserva inalterate le proprie prestazioni fino a 50 anni di esposizione all’esterno.

Una facciata realizzata con lastre in ceramica fotoattiva si colloca all’interno di attenti accorgimenti progettuali relativi all'ambiente come l’utilizzo di isolamenti termo/acustici, fonti energetiche alternative e utilizzo di materiali eco-compatibili, conferendo una declinazione green all’edificio, una nuova generazione di materiali in grado di interagire con l’ambiente, aumentandone l’interesse ed il valore commerciale dell’immobile.

Ogni nostro lavoro viene preceduto da un rilievo con il laser scanner.

Il laser scanner è uno strumento che misura l'esatta posizione di migliaia di punti ad altissima velocità.

Questi determinano la superficie degli oggetti circostanti. Da questo particolare ed unico rilievo si ottiene un insieme di punti molto denso che è definito “nuvola di punti”.

1

2

3

AUTOPULENTE

ARIA DEPURATA

antibatterico

Le superfici idrofile in presenza di pioggia formano una pellicola d’acqua che stacca ed eliminare lo sporco.

Le superfici esposte alla luce formano ossigeno attivo, neutralizzando così le sostanze inquinanti.

Inibisce la crescita di muffe, batteri e altri microrganismi.

Semplifica la pulizia della superficie ed aiuta a ridurre gli inquinanti atmosferici come la formaldeide.

5

6

EFFETTO BOSCO

ELIMINAZIONE DEGLI

OSSIDI DI AZOTO

4

antiodore

L’effetto antibatterico aiuta a eliminare i cattivi odori derivanti dalla propagazione di batteri, anche in assenza totale di luce.

1.000 m2 di facciata ventilata purificano l’aria pari ad un bosco di 80 alberi di media grandezza

Una facciata di 1.000 m² neutralizza annualmente gli ossidi di azoto (NOx) da 1.000 percorsi di 10 km ciascuno.

+39 0761 221.222

info@vmgroupsrl.com

AREA DOWNLOAD

AREA CLIENTI

progettisti

logo Vm Group

VM Group S.r.l.

VITERBO

via Cerveteri, 3 - 01100

IMOLA (BO)

via Nino Bixio 9 - 40026

BOLOGNA

VM Show-room presso Workhouse

Via Enrico Mattei 40/21 - 40138

P. IVA IT 02303290569

Assistenza Clienti

 

T +39 0761 221.222

logo Vm Group
link a facebook link youtube link linkedin

VM GROUp Srl - All rights reserved - N. REA VT 168540